Portale Trasparenza Comune di Sant'Antonio Abate - Accesso civico

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Accesso civico

Che cos’è l’accesso civico? 
Il legislatore introduce la nozione di “accesso civico”, con la quale si definisce il diritto offerto a chiunque di chiedere ed ottenere le informazioni che dovrebbero essere pubblicate sul sito internet.

La richiesta d’accesso civico può essere avanzata da chiunque senza limitazioni, gratuitamente e non deve essere motivata.

Va inoltrata al responsabile della trasparenza. La PA entro 30 giorni deve inserire nel sito il documento e trasmetterlo al richiedente. Oppure può comunicargli l’avvenuta pubblicazione e fornirgli il link alla pagina web.

In caso di ritardo o omessa risposta, il richiedente potrà rivolgersi al titolare del potere sostitutivo (ex art. 2 co. 9-bis legge 241/1990).

Il diritto all’accesso civico non deve essere confuso con il diritto all’accesso ai documenti amministrativi previsto dalla legge 241/1990. Le differenze sono le seguenti:

l’accesso civico, disciplinato dall’art. 5 del D. Lgs. 33/2013, introduce una legittimazione generalizzata a richiedere la pubblicazione di documenti, informazioni o dati per i quali sussiste l’obbligo di pubblicazione da parte delle P.A.

-  e’ riconosciuto a chiunque,

-  la domanda non va motivata,

-  la P.A. deve rispondere entro 30 giorni,

-  in caso di inerzia il richiedente può rivolgersi al titolare del potere sostitutivo.

-  Non sono previste limitazioni o ipotesi di differimento.

il diritto d’accesso agli atti, di cui agli artt. 22 e ss della L.241/90,  è finalizzato alla protezione di un interesse giuridico particolare, può essere esercitato solo da soggetti privati, compresi quelli portatori  di interessi pubblici o diffusi;

-  è necessario che  abbiano un interesse diretto concreto e attuale, corrispondente ad una situazione   giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è chiesto l’accesso;

-  ha per oggetto atti e documenti individuati;

-  la domanda deve essere motivata;

-  l’esame dei documenti è gratuito mentre il rilascio di copia è subordinato al rimborso del costo di riproduzione, salve le disposizioni in materia di bollo nonché i diritti di ricerca e visura;

-  il termine è di 30 giorni;

-  in caso di inerzia il privato può rivolgersi al titolare del potere sostitutivo, ovvero ricorrere al TAR;

-  è prevista la possibilità di differire o limitare il diritto di accesso nei casi previsti dall’art. 24 della L. 241/1990


Come presentare l’istanza

Utilizzare l’apposito modulo e inviarlo al Responsabile delegato dell'accesso civico Dr Vincenzo Smaldone  :

• via mail, all’indirizzo vice.segretario@comunesantantonioabate.it  (indicando nell’oggetto: “Istanza di accesso civico”), allegando scansione di un documento d’identità valido; 

• di persona, presentando all’ufficio protocollo generale del Comune di Sant’Antonio Abate (Piazza Don Mosè Mascolo) il modello cartaceo, allegando fotocopia di un documento d’identità valido.


Scarica qui il modulo per l’istanza di accesso civico (formato pdf - formato rtf compilabile).

 

Titolare del potere sostitutivo (di cui all'articolo 2, comma 9-bis della legge 7 agosto 1990, n. 241), attivabile nei casi di ritardo o mancata risposta: 
 

avv. Ivana Perongini (Segretario Generale) Responsabile della Trasparenza

posta elettronica: segretario.generale@comunesantantonioabate.it

 

Contatti :

a) Responsabile dell'Accesso Civico:

Dr. Vincenzo Smaldone

b) Responsabile del Potere Sostitutivo:

Avv. Ivana Perongini

 

Delega funzioni accesso civico

 

                                                 REGISTRO DEGLI ACCESSI

ANNO 2015

RICHIESTA N.1

  • DATA E NR. PROTOCOLLO : PROT.7723 DEL 31/03/2015;
  • UFFICIO CHE HA RICEVUTO L'ISTANZA: UFFICIO PROTOCOLLO VIA PEC; 
  • UFFICIO A CUI L'ISTANZA E' STATA INOLTRATA: SETTORE TECNICO- ING. MATRONE;
  • OGGETTO:PIANO PER L'ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE (PEBA);
  • ESITO: RISPOSTA INVIATA TRAMITE PEC;
  • DATA RISPOSTA: 22/04/2015 PROT.9869;
  • TEMPO DI RISPOSTA: MENO DI UN MESE;
  • NOTE: -;

                            ---------------------------------------------------------------

ANNO 2016

RICHIESTA N.1

  • DATA E NR. PROTOCOLLO : PROT.33407 DEL 07/12/2016;
  • UFFICIO CHE HA RICEVUTO L'ISTANZA: UFFICIO PROTOCOLLO - UFFICIO VICE SEGRETARIO VIA PEC; 
  • UFFICIO A CUI L'ISTANZA E' STATA INOLTRATA: SETTORE AMMINISTRATIVO- VICE SEGRETARIO
  • OGGETTO:ISTANZA DI ACCESSO CIVICO EX ART.5 33/2013- PUBBLICAZIONE DELLA NORMATIVA LOCALE IN MATERIA DI PREVENZIONE E TRATTAMENTO DEL GIOCO D'AZZARDO PATOLOGICO(GAP)- "DISTANZE MINIME" DAI LUOGHI "SENSIBILI" ED ORARI MASSIMI DI APERTURA DELLE SALE E FUNZIONAMENTO DEGLI APPARECCHI EX ART.110 COMMA 6 T.U.L.P.S ;
  • ESITO: RISPOSTA INVIATA TRAMITE PEC;
  • DATA RISPOSTA: 16/12/2016 PROT.34403;
  • TEMPO DI RISPOSTA: MENO DI UN MESE;
  • NOTE: -;

 

ANNO 2017

RICHIESTA N.1

  • DATA E NR. PROTOCOLLO : PROT.5370 DEL 20/02/2017;
  • UFFICIO CHE HA RICEVUTO L'ISTANZA: UFFICIO PROTOCOLLO - UFFICIO VICE SEGRETARIO VIA MAIL; 
  • UFFICIO A CUI L'ISTANZA E' STATA INOLTRATA: SETTORE AMMINISTRATIVO- VICE SEGRETARIO
  • OGGETTO:ISTANZA DI ACCESSO CIVICO EX ART.5 33/2013- PUBBLICAZIONE CONTRATTO INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE E CURRICULUM VITAE;
  • ESITO: RISPOSTA INVIATA TRAMITE MAIL;
  • DATA RISPOSTA: 14/03/2017 PROT.7655;
  • TEMPO DI RISPOSTA: MENO DI UN MESE;
  • NOTE: -;

 

Contenuto inserito il 08-09-2015 aggiornato al 05-05-2017
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Don Mosè Mascolo - 80057 Sant'Antonio Abate (NA)
PEC protocollo.comunesantantonioabate@pec.it
Centralino 081/3911211
P. IVA 82007270638
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it